Archimede Gruden: 80 anni di esperienza

Il passato

La storia di Archimede Gruden srl comincia nel 1930, quando Archimede Gruden e i suoi collaboratori Giuseppe Scarpa e Gino Meggiolaro fondano un'azienda di spedizioni a Venezia, la capitale dell'omonima Repubblica Marinara che per oltre un millennio rappresentò l'antonomasia del commercio marittimo.

Nel 1939 Giuseppe Scarpa assunse l'incarico di aprire e gestire un ufficio estero a Mogadiscio, in Somalia, dimostrando fin da subito la spiccata vocazione internazionale della neonata attività. La sede somala dovette però essere chiusa dopo soli due anni a causa dello scoppio del secondo conflitto mondiale.

Al termine della guerra e dopo la morte di Archimede Gruden, la gestione della società passò a Giuseppe Scarpa e Gino Meggiolaro, ai quali succedettero con il tempo Andrea - figlio di Giuseppe - e Renato De Pieri.

Il presente ed il futuro

Nel pieno rispetto della volontà dei fondatori di dare alla Archimede Gruden srl un più ampio risalto internazionale, gli attuali amministratori hanno aperto una filiale negli Stati Uniti ed una in Cina.

Il più stretto contatto che si è venuto così a creare con altre culture ha ampliato gli orizzonti della società, permettendole di essere maggiormente sensibile e reattiva alle specificità dei nuovi flussi commerciali internazionali.

Archimede Gruden srl  non si ferma qui, ma guarda avanti gettando le basi per garantire la continuità indispensabile per adempiere sempre con successo agli importanti incarichi che da decenni le vengono conferiti da importanti marchi di fama mondiale.

Archimede Gruden è stato apprezzato anche come pittore agli inizi del Novecento. Questa è una piccola galleria delle sue opere.